Lezioni
Quiz
Domande
Utenti

Con questo metodo è possibile distinguere gli zuccheri riducenti dagli zuccheri non-riducenti. Gli zuccheri riducenti possiedono un gruppo aldeidico o chetonico libero: in ambiente basico questi ultimi epimerizzano, cioè si pongono in equilibrio con i corrispondenti aldosi, seguendo il meccanismo della tautomeria cheto-enolica.

Il reattivo di Fehling

Il reattivo di Fehling è una soluzione alcalina dello ione rameico complessato con ioni tartrato, per impedirne la precipitazione come idrossido. A caldo ed in presenza di zuccheri riducenti, si forma l'ossido rameoso rosso, che precipita.

Procedimento:

 

2 1 1 1 1 1 Rating 2.00 (1 Vote)

Pubblicità

Federico Boccardi ha esclamato Eureka!
...perchè da oggi è su Scienze a Scuola!
Franco Buscemi ha esclamato Eureka!
...perchè da oggi è su Scienze a Scuola!
Altro

Altri stanno studiando...