Lezioni
Quiz
Domande
Utenti

Procedimento dell'esperimento con acqua e acetone

Si prepara per tutta la classe una miscela acqua-acetone nella misura 70% acqua e 30% acetone. Si misura la densità della miscela con un densimetro con range 0,900-1,000 g/cm3 e si annota il valore. Si procede poi in parallelo con la distillazione semplice (metà classe) e quella frazionata con il Vigreux (altra metà classe).

Quando la temperatura dei vapori si attesta intorno a 58-60 °C si comincia ad avere il distillato che va raccolto. Quando la temperatura tenderà a salire si termina la distillazione e viene determinata la densità del distillato1 (i liquidi ottenuti mediante distillazione semplice e frazionata vanno tenuti separati). Si ottengono così due serie di valori: si costruisce poi un grafico con ascissa C % (m/m) di acetone e l’ordinata recante i valori di densità della miscela ottenute a varie C %.

Una volta ottenuta l’equazione della retta (mediante un foglio elettronico si può effettuare con facilità la regressione lineare), si calcola la percentuale di acetone presente nella miscela distillata, confrontando l'efficienza dei due metodi utilizzati.

Esempio:

tabella concentrazione/densità

dist fraz big

1Se il volume del distillato non è sufficiente per effettuare misure con il densimetro si può pesare un volume noto di liquido (ad esempio con un matraccio tarato da 50 mL); la densità sarà calcolata facendo il rapporto tra massa e volume.

Scarica il pdf della prova di laboratorio:

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

Pubblicità

Elena Armellini ha esclamato Eureka!
...perchè da oggi è su Scienze a Scuola!
Loredana cellitti ha esclamato Eureka!
...perchè da oggi è su Scienze a Scuola!
Federico Boccardi ha esclamato Eureka!
...perchè da oggi è su Scienze a Scuola!
Altro

Altri stanno studiando...